Karatos

Karatos é la più grande città dei nani, la più importante e la capitale dei nani. E' totalmente scavata nella solida roccia, costruita su un grande numero di livelli, collegati tra di loro da scale o rampe, al cui interno vi sono anche delle caverne di medie dimensioni. In questa gigantesca città si possono trovare tutti i clan dei nani e tutte le versioni del culto di Morodin.
La città é illuminata al suo interno tramite un sistema di lampade a gas, che permettono di vedere perfettamente nelle zone comuni: nelle zone private dei suoi abitanti la luce é poca, per garantire riservatezza e cicli di sonno regolari. I rifiuti di questa città, sono smaltiti da un nutrito gruppo di Otyugh ammaestrati dalle casate meno rispettate della città.
La città é cosmopolita ed in tempo di pace é possibile trovare al suo interno elfi, yuan-ti e persino formian, sia come viaggiatori di passaggio, sia come abitanti stabili.

La città é controllata da un concilio dei patriarchi dei vari clan che compongono la città, che dettano legge e battono conio per conto della città stessa, che esercita la sua influenza anche oltre i suoi confini. La sicurezza è garantita da un ampio numero di guerrieri e da volontari, oltre che da chierici e paladini di Morodin

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License