Storia

Il passare del tempo e delle ere varia da razza a razza su Crypto.

La lunga vita degli elfi e la loro struttura sociale, ha influenzato in modo determinante il passare del tempo e lo scriversi dalla storia. Molti elfi possono ad oggi raccontare fatti successi centinaia di anni prima, accadimenti che per le altre razze non sono che leggende, quasi miti. Per questo motivo gli storici elfi sono i più accurati e precisi nel loro lavoro ed i loro tomi sono i più ambiti.

Dal punto di vista storico, l'avvento di Veon è tanto importante da essere utilizzato come riferimento per stimare la datazione degli eventi precedenti e naturalmente di tutto ciò che ne è seguito. Con esso ha inizio quella che è chiamata Era della Luce. Inoltre, il succedersi del tempo nella società elfica è stato influenzato dall'arrivo di Veon e dei suoi cristalli, che hanno permesso un calcolo del tempo più accurato.

Una data in Crypto si indica con EL (Era della Luce); i pochi fatti noti antecedenti si esprimono con "anno EL", mentre quelli che seguono con "EL anno". Ad esempio, centocinquanta anni dopo l'avvento di Veon si indica con EL 150.

Era delle Leggende (? - 200 EL): gli elfi vivono in insediamenti disparati nelle grotte di Crypto. Di questi elfi selvaggi non è rimasta traccia né menzione, se non nei racconti che parlano del Primo Re, Pelor Crebenil: egli combattè gli orrori di Crypto, unificò la sua gente e diede inizio al Primo Regno degli elfi.

Avvento di Veon (0 EL): il mistico Veon scompare, lasciando in eredità agli elfi i frammenti del suo cuore. Centocinquant'anni dopo la sua morte, nasce il Tempio di Veon, in onore del sacrificio grazie al quale agli elfi è stata donata la Luce; Egli viene riconosciuto come il Santo dei Santi.

Secoli del regno guerriero (0 EL - EL 600): durante questa era numerose sono state le guerre combattute dagli elfi, che hanno costruito, perso e poi ricostruito numerose città nelle grotte di Crypto. Grazie ai numerosi re di questa era, gli elfi sono riusciti a creare un spazio all'interno di Crypto relativamente sicuro, sterminando tutti i mostri e tenendo lontano le altre razze. La società basata su un re e numerosi signori locali che governano le città elfiche in suo nome si é strutturata in questo periodo, diventando sempre più forte.

Secolo della magia assoluta (EL 600 - EL 876): un breve periodo di circa mezzo secolo ha visto il dominio di un sanguinario Re-Mago, Lyra Mangeor. Egli promosse la più grande campagna di guerra contro i Nani, fino ad allora alleati agli elfi, per soddisfare la sua sete di potere. Al termine del suo regno, fu fondata la gilda dei maghi, per controllare, educare e sviluppare la magia al servizio degli elfi.

Secoli delle Casate (EL 876 - oggi, EL 1051): al termine del dominio del Re-Mago, le casate nelle città stato elfiche hanno preso sempre più potere, privandone la casata reale. In questo periodo si è sviluppato e diffuso in tutto il territorio elfico il culto di Veon.

Questa è l'epoca in cui si svolge la campagna narrata nella sezione: Avventure.

Letteratura

Di seguito, la letteratura storica, ordinata alfabeticamente per titolo.

Pratica della cremazione, La di Ilyan Ember

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License